Gheladina

Gheladina


Gelatina ottenuta facendo cuocere in una pentola in terracotta tutto ciò che può essere recuperato da piedini di maiale (o di agnello o capretto), precedentemente bolliti a lungo in modo da poterli disossare facilmente. Vi si unisce quindi un intingolo di aceto bianco, noci, aglio, alloro, peperoncino. Si lascia raffreddare in modo che la gelatina si rapprenda e assuma una consistenza budinosa.