Torna alla lista

Seminario Vescovile

Via G. Spanu

L'arco che conduce da Piazza V. Emanuele alla Cattedrale è il simbolo del Seminario. Inaugurato nel 1833 su progetto di Giuseppe Cominotti, progettista di tantissime opere importanti tra le quali: il Teatro lirico di Sassari e Cagliari, Carceri e varie opere di ingrandimento a Sassari. Incaricato inoltre da Alberto Della Marmora di illustrare L' Atlas nel suo Voyage en Sardaigne pubblicato nel 1826. Nell'edificio si tennero corsi di filosofia, grammatica, teologia e vi fu istituita la prima cattedra in Sardegna di lingua francese.

Ospitò scuole medie inferiori, unica possibilità di studio per molti ragazzi poveri. Nella capella dedicata a Santa Lucia si trova un'immagine della santa del pittore Giovanni Marghinotti.