Torna alla lista

Chiesa di Nostra Signora de Su Monte

Monte Ortobene - Parco

Grazia Deledda nei racconti in cui ricorda la sua infanzia trascorsa in Su Monte, parla della chiesa e della festa dedicata alla Madonna.

Nel 1608 una tempesta in mare colse un gruppo di pellegrini che faccevano rientro da un pellegrinaggio presso il santuario della Madonna di Montenero a Livorno, tra questi vi era Monsignor Pirella allora Canonico della Cattedrale di Cagliari. Il gruppo si rivolse in preghiera alla Madonna con promessa di costruire una chiesa sulla prima cima che avessero intravisto. L'Ortobène a scampato pericolo fu la prima cima che apparve, il gruppo di miracolati fecero costruire la chiesetta in soli trenta giorni. Sull'architrave una scritta in latino ne ricorda l'evento.

Nella parte posteriore della chiesetta si trovano sas cùmbessias, piccole stanze messe a disposizione dei pellegrini.