Torna alla lista

Cattedrale di Nuoro

Piazza Santa Maria della Neve

La costruzione della chiesa iniziò nel 1836, tuttavia, fu consacrata solo nel 1873. La Cattedrale domina scenograficamente una vasta piazza. La facciata, ripartita da quattro semicolonne di ordine ionico presenta tre ingressi e due campanili gemelli. La copertura dell'edificio è a botte. L’interno si presenta con tre navate e tre cappelle absidate e affrescate. La zona presbiteriale si caratterizza per un altare marmoreo risalente al 1854. Il pulpito è stato realizzato da Francesco Cucchieri e Michele Fiaschi. Esso è sostenuto da una colonna corinzia e poggiante su un basamento ed è sicuramente tra gli elementi più interessanti dell'interno. Esso reca scolpiti tre angeli uguali con la tecnica del basso rilievo.