Distretto Culturale del Nuorese // Startup Contest "Nènnere 2020"

Via Michele Papandrea, 8

Dal sabato 31 ottobre 2020 al domenica 10 gennaio 2021

 Il Distretto Culturale del Nuorese e la Camera di Commercio I.A.A. di Nuoro presentano “Nènnere 2020 Startup Contest”, il concorso per sostenere la creazione di nuove imprese culturali nel territorio del Nuorese.

Il progetto è parte degli interventi previsti dal “Piano Straordinario di Rilancio del Nuorese” della Regione Autonoma della Sardegna, e si avvale della collaborazione con il Consorzio Universitario Nuorese per le azioni di didattica e formazione.

Nella prima fase della competizione, dieci nuove o future imprese che proporranno idee innovative per lo sviluppo culturale del Nuorese saranno selezionate e accederanno alla finale, beneficiando di un percorso formativo mirato alla creazione di un business plan.

In palio tre premi da 8000, 5000 e 2000 euro  per chi si costituirà, entro 10 mesi dalla proclamazione della vittoria, in impresa individuale o società di capitali pluripersonale con sede legale od operativa presso la circoscrizione territoriale della C.C.I.A.A. di Nuoro. Per le società verrà concesso un ulteriore bonus pari ad € 1.000.

Possono partecipare alla competizione persone fisiche singolarmente o riunite in gruppo con il fine di costituire una futura società; imprese in forma di società, purché non costituite prima del 1 gennaio 2020, oppure costituite nel corso del 2019 ma non ancora attive o con dichiarazione inizio di attività successivo al 1 gennaio 2020. 

Il nome “Nènnere” - germoglio in sardo logudorese - richiama l’idea di un seme che, grazie alla cura e al nutrimento, cresce e arriva a maturazione. Da qui lo slogan della competizione Nènnere oje, ispica Cras - Germoglio oggi, spiga domani.

Con Nènnere il Distretto Culturale rinnova l’impegno, iniziato nel 2019 con il supporto alla Start Cup Sardegna, per promuovere la cultura dell’auto-imprenditorialità nel Nuorese, in una prospettiva europea di crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva.

“In questo periodo così complesso - afferma Agostino Cicalò, presidente del Distretto Culturale del Nuorese e della Camera di Commercio di Nuoro - è necessario per noi come Distretto e come Camera di Commercio essere da sostegno e da stimolo per la nascita di nuove idee, contribuendo a dare un futuro ai giovani e a tutti i cittadini del nostro territorio”.

La call for business ideas parte il 30 ottobre 2020, e c’è tempo per partecipare sino al 10/01/2021.

Scarica il bando