TEN - Teatro Eliseo Nuoro // "th!nk p!nk | accoglie, manifesta, performa"

TEN - Teatro Eliseo Nuoro // "th!nk p!nk | accoglie, manifesta, performa"

TEN - Teatro Eliseo Nuoro // Via Roma, 73

Dal giovedì 21 novembre 2019 al domenica 24 novembre 2019

 

EUTROPIA | 21 novembre, ore 21
TRIEB_L'Indagine | 22 novembre, ore 20 | 23 novembre, ore 18
It's a little big messy | 24 novembre, ore 18 - documentario
Diagonals and Other Love Stories | 24 novembre, ore 19

Sardegna Teatro programma una serie di eventi volti a sensibilizzare la comunità intorno ai temi denunciati durate la Giornata Mondiale per l’eliminazione della Violenza sulle Donne, lunedì 25 novembre 2019.

Il progetto mette in relazione tutti gli organismi culturali - istituzionali e non - che riconoscono il valore di questa ricorrenza e intendono indagarne le problematiche, attraverso i linguaggi espressivi propri del teatro.

Sardegna Teatro collabora con Fattoria Vittadini - ospite nel novembre 2018 del Teatro Eliseo di Nuoro con lo spettacolo Esemplari Femminili - per ospitare il festival th!nk p!nk che, alla sua seconda edizione, celebra l'importanza del femminile nel contemporaneo e promuove una sensibilizzazione e tutela della biodiversità. Biodiversità intesa come varietà di organismi e identità da tutelare e accogliere, per meglio agire e reagire al cambiamento. Per meglio proiettare una idea di futuro.

Attraverso pratiche di riappropriazione performativa, visiva, teorica e sensoriale andremo alla scoperta del femminile insito in ogni linguaggio e forma di espressione, un femminile che esula da una dicotomia di genere ma che è inteso come energia presente in tutti noi e in tutto ciò che accoglie, crea e produce abbondanza, di intenti e pensiero.

I primi semi di condivisione e ascolto sono stati piantati, i primi intenti sono stati definiti, è ora tempo di continuare a nutrire questo spazio circolare, inclusivo, multiforme, sensibile e di accoglienza che vuole essere il Festival.

Quest’anno, th!nk p!nk si concentra sulla costruzione di uno spazio organico che, come un arcipelago, mette in collegamento realtà, visioni e linguaggi differenti tra Milano - dove il Festival prenderà il via dal 14 al 17 novembre, Bologna e, per la prima volta, Nuoro, dal 20 al 24 novembre.

Il Festival come un organismo vivente, si radica nel terreno culturale, sociale e politico che lo sostiene con il desiderio e l'intento di diramare e diffondere quello che il progetto ecofemminista sulla tutela della biodiversità porta con sè: la creazione di un ecosistema di elementi unici e sensibili che vivono nel rispetto delle molteplici forme viventi ed organiche in una simbiosi diversificata che apre a nuove, possibili consapevolezze.