Museo MAN // Mostra: "ALLORI SENZA FRONDE - PERSONNAGES - IL SEGNO E L'IDEA"

Museo MAN // Mostra: "ALLORI SENZA FRONDE - PERSONNAGES - IL SEGNO E L'IDEA"

MAN_Museo d’Arte della Provincia di Nuoro // Via Sebastiano Satta, 27

Dal venerdì 15 marzo 2019 al domenica 09 giugno 2019

Il MAN Museo d’Arte Provincia di Nuoro presenta, da venerdì 15 Marzo 2019 a domenica 6 Giugno 2019,  la Mostra comprendente: 

Allori senza fronde
(Pierre Puvis de Chavannes)

Personnages
(Maliheh Afnan)                                                                                                  

Il Segno e l’Idea
(Opere dalla collezione permanente del MAN)

 

Allori senza fronde
(Pierre Puvis de Chavannes)

<<"Allori senza fronde" presenta per la prima volta al pubblico italiano un affascinante esplorazione del laboratorio artistico di Pierre Puvis de Chavannes, artista protagonista dell'arte francese tra Otto e Novecento e la cui attività ha influenzato con forza lo sviluppo artistico delle generazioni che lo hanno seguito, come testimonia la continua ammirazione tributatagli da Paul Cézanne, Paul Gauguin, Vincent Van Gogh, George Seurat e Henry Matisse.>>

Personnages
(Maliheh Afnan)                                                                                           

<<“Personnages" è la prima retrospettiva museale dedicata all’ artista franco - palestinese Maliheh Afnan (Haifa, 1935 – Londra, 2016). Figura ancora poco noto al pubblico dell'arte, in cinque decenni di intensa attività Afnan è stata diasporica testimone degli sconvolgimenti e dei destini che hanno caratterizzato il mondo del Medioriente mediterraneo. Il titolo della mostra prende ispirazione dalla un'evocativa serie di disegni, Personnages, realizzati nel corso di diversi anni ed eseguiti da Afnan in tecnica mista, in cui compaiono una successione di volti e di figure umane.>>

Il Segno e l’Idea
(Opere dalla collezione permanente del MAN)

<< In sintonia con l’intero progetto curatoriale e le tematiche affrontate con “Personnages” e “Allori senza fronde” il MAN propone circa venti opere appartenenti alla collezione permanente del museo tra cui disegni, sculture e dipinti. Tra gli artisti in mostra, Antonio Ballero, Giuseppe Biasi, Salvatore Fancello, Francesco Ciusa, Francesca Devoto, Bernardino Palazzi e Giacinto Satta, figure chiave per l'elaborazione di nuovi canoni espressivi nella scena artistica sarda.>>